Home POLITICA ESTERI Un volontario italiano è stato ucciso in Messico

Un volontario italiano è stato ucciso in Messico

Messico, immagine di repertorio

Domenica sera un volontario italiano è stato ucciso a San Cristobal del Las Casa, in Chiapas, stato del Messico. Si tratta di Michele Colosio, 42 anni, nato a Borgosatollo, ex tecnico di Radiologia al Civile di Brescia che da dieci anni andava e tornava tra Italia e Messico per seguire progetti di cooperazione. Era uscito per fare la spesa quando è stato ucciso da quattro colpi di pistola, scrive il Giornale di Brescia. Ancora tutto da chiarire il movente dell’omicidio, se legato alla sua attività di volontariato sul posto o una rapina finita male.