Home CRONACA Bari: blitz di Natale, sequestrati fuochi d’artificio e addobbi

Bari: blitz di Natale, sequestrati fuochi d’artificio e addobbi

Ultimo aggiornamento 13:01
Immagine di repertorio

Un milione di euro di merce fra luci natalizie e decorazioni, oltre a giocattoli e gli immancabili “botti” di Capodanno. Questo il risultato del sequestro operato dalla Guardia di finanza a Bari e provincia nell’ambito dell’operazione ‘Natale sicuro’.

Colpite nel dettaglio 22 attività commerciali, con il sequestro di circa 75 chili di fuochi d’artificio potenzialmente dannosi, due milioni di confezioni di luci natalizie, 10.000 giochi e 110.000 decorazioni e capi di abbigliamento natalizi. Tutta merce non in regola con le norme in tema di sicurezza.

In una attività commerciale, inoltre, i finanzieri hanno constatato la presenza di due lavoratrici in nero. Per quanto riguarda i fuochi d’artificio, invece, si trovavano in un negozio gestito da un cinese sprovvisto di permesso di soggiorno. Tutti i titolari de 22 negozi sono stati destinatari di denuncia.