Home SPETTACOLO CINEMA Bellocchio premiato dalla Siae per il suo impegno

Bellocchio premiato dalla Siae per il suo impegno

Ultimo aggiornamento 17:45

Poche righe ma doverose, per dare eco al giusto riconoscimento che, nell’ambito dello svolgimento della Mostra del Cinema di Venezia, la Società Italiana Autori ed Editori ha tributato a Bellocchio, prossimo a festeggiare gli 80 anni.
L’occasione è stata rappresentata dalla sezione ‘Giornate degli Autori‘ dove, il regista (che proprio a Venezia vinse il Leone d’Argento nel 1967 con ‘La Cina è vicina’), in occasione della consegna del Premio Siae al regista de ‘Il Traditore’ è stata donata una stampa del suo primo deposito Siae, recante la sceneggiature ed il soggetto de ‘I Pugni in Tasca’, poi uscito nel 1965. Un premio che commosso il talentuoso regista il quale, ancora una volta, ha voluto esprimere il suo punto di vista a difesa del copyright.
Max