Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Covid: Abruzzo, Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana ‘retrocedono’ nella zona arancione…

Covid: Abruzzo, Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana ‘retrocedono’ nella zona arancione…

Ultimo aggiornamento 19:00

Detto fatto: a conferma di ‘voci’ che giravano nelle ultime ore, si sarebbe conclusa da pochissimo una riunione della cabina di regia, Cts compreso dove, dati alla mano di ciascuna regione, come ha twittato pochi minuti fa il governatore dell’Abruzzo, Marco Marsilio, ”Il ministro Speranza mi ha anticipato esito riunione che ha stabilito il passaggio di Abruzzo, Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana, nella zona arancione. Gli effetti del provvedimento che il ministro si appresta a firmare avranno decorrenza da mercoledì”.

Anche la Basilicata, regione dove i nuovi contagi sono i più bassi

Una decisione evidentemente ‘tecnica’ le cui motivazioni, come affermato dagli stessi membri del Cts, subiscono l’esito dei valori di ben 21 indicatori che, insieme all’Rt, concorrono a valutare uno specifico colore (da verde a rosso), da assegnare a ciascuna regione.

Altrimenti lascerebbe perplessi trovare in questa ‘retrocessione’ anche la Basilicata, che si distingue per essere la regione italiana che segna meno nuovi contagi quotidiani…

Max