Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Esplosione nell’Hotel, tre feriti per lo scoppio di una caldaia. Terrore a...

    Esplosione nell’Hotel, tre feriti per lo scoppio di una caldaia. Terrore a Roma: “pensavamo a una bomba”

    Ultimo aggiornamento 17:49

    Quando finalmente l’allarme è cessato, sul bollettino di una giornata da dimenticare rimane un Hotel della Capitale seriamente danneggiato (il ‘Mercure’ di in via Reggio Calabria), due operai ed un dipendente feriti – ma non gravemente – e tanta paura anzi, panico.

    Esplosione hotel, testimoni: “Pensavamo ad una bomba”

    Del resto, l’enorme boato che intorno alle 13.40 a fatto tremare i vetri delle case nei presi di Piazza Bologna, ha letteralmente creato il terrore: “Abbiamo sentito un forte botto – ha raccontato una dipendente del vicino ristorante – La gente urlava. Inizialmente abbiamo pensato a una bomba. Poco dopo sono arrivati vigili del fuoco e carabinieri e abbiamo saputo che si è trattato dell’esplosione di una caldaia, mentre stavano facendo manutenzione all’impianto”.

    Un secondo testimone gli fa eco: “Io abito qui a pochi metri e ho sentito un botto: ho sentito tremare i vetri delle finestre e mi sono affacciata e ho visto che era successo qualcosa nell’albergo vicino”.

    Ora bisognerà capire con esattezza le cause dell’esplosione della caldaia anche perché, solamente per miracolo, ora stiamo qui a raccontare di tre feriti e non di più vittime…

    Max