Home CRONACA CRONACA ITALIANA Firenze: tenta di ardere viva la compagna

Firenze: tenta di ardere viva la compagna

Ultimo aggiornamento 15:36

Nel pieno di una delle sue ‘consuete’ ubriacature, rientrato nel capannone abbandonato che divideva con la compagna, ha iniziato ad inveirle contro. Ma stavolta la rabbia del 47enne, un romeno sbandato, è andata oltre. Dopo aver spinto violentemente a terra la donna, l’uomo ha rovesciato sulla malcapitata più contenitori di solvente, brandendo un accendino per arderla. Grazio a uno scatto di sopravvivenza, la poveretta è però riuscita a guadagnare l’uscita, percorrendo tutta via Pistoia urlando. Pochi istanti e sono arrivati a sirene spiegate gli agenti della polizia fiorentina che, dopo aver soccorso la donna in evidente stato di choc, hanno ammanettato il 47enne per tentate lesioni aggravate.
Nel frattempo in tutto il Paese va in scena la Giornata contro la violenza contro le donne
Max