il carburatore … elaborato

    Ultimo aggiornamento 00:00
    carburatore arx
     
    Il carburatore…elaborato
    Salve Pier, innanzitutto volevo complimentarmi per il vostro sito sempre pieno di informazioni utili.

    Avrei bisogno di un tuo parere sulla mia elaborazione.
    Possiedo un phantom F12 AC euro 0 elaborato con gruppo termico Pinasco.
    Ho a disposizione un carburatore 19 Dell’Orto con polverizzatore 262AN ma, montandolo con il rubinetto a caduta, si spegneva mentre camminavo. Che carburatore mi consigli, tenuto conto del fatto che lo voglio molto pronto in accelerazione e ripresa?
    Alessandro,  Padova
     
    Caro Alessandro, se il tuo Phantom si spegne con il rubinetto a caduta la causa non è il rubinetto in se, ma un errore in fase di montaggio. Per prima cosa dovrai verificare che il tubo di raccordo di depressione sia chiuso correttamente e che il rubinetto assicuri la giusta portata di benzina. Se il rubinetto è quello di un Ciao, ad esempio, è normale che ad un certo regime la benzina che arriva alla vaschetta non è sufficiente, questa si vuota e il motore si spegne. Il rischio è anche che, aspirando aria, il motore possa grippare. Nella tua lettera, hai scritto anche di aver grippato: molto probabilmente la grippata deriva proprio dall’insufficienza di portata del rubinetto! Montane uno adatto e vedrai che, eliminando il depressore, il tuo motore andrà anche meglio in termini di potenza: sembra una sciocchezza, ma se si sfrutta tutta la depressione del carter per aspirare aria e non per aprire anche il rubinetto, la differenza si sente!
    A livello di carburatore, tra un 19 mm elaborato e un 19 mm standard ci può essere molta differenza. Nel tuo caso potresti montare il Pinasco ARX 21, in quanto non dovrai seguire un regolamento che ti limita ad impiegare carburatori da 19 mm…
     
    Foto: carburatore Pinasco ARX
    La Pinasco, con il carburatore ARX21, ha realizzato un  prodotto molto efficiente, nettamente superiore in termini di prestazioni ad un Dell’Orto PHBG standard.