Home BENESSERE Il coronavirus potrebbe causare il diabete di tipo 1 nei bambini

Il coronavirus potrebbe causare il diabete di tipo 1 nei bambini

Ultimo aggiornamento 14:17

Il Covid-19 potrebbe essere collegato a un aumento del numero di bambini con diagnosi di diabete , avverte un nuovo studio. Il numero di bambini con diagnosi di diabete di tipo 1 negli ospedali nel nord-ovest di Londra è raddoppiato durante il picco della pandemia rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

La proteina S potrebbe attaccare e distruggere le cellule che producono insulina nel pancreas, proprio come il diabete.

Diabete di tipo 1 e coronavirus: ecco come sono legati, i rischi per i bambini

L’autrice supervisore, la dottoressa Karen Logan, dell’Imperial College Healthcare NHS Trust, ha affermato: “Sembra che i bambini siano a basso rischio di sviluppare casi gravi di COVID-19. Tuttavia, dobbiamo considerare potenziali complicazioni di salute a seguito dell’esposizione al virus nei bambini”.

A un certo numero di bambini è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 in altri paesi durante la pandemia, tra cui Cina e Italia, ma un collegamento deve ancora essere stabilito.

I bambini con diabete di tipo 1 non sono in grado di controllare la quantità di glucosio nel flusso sanguigno. La coautrice dello studio Rebecca Unsworth ha dichiarato: “Il diabete di tipo 1 può essere gestito tramite iniezioni di insulina. Tuttavia, i bambini possono diventare molto gravi se la malattia non viene riconosciuta e trattata precocemente”.

Se i livelli di zucchero nel sangue rimangono alti, possono sviluppare la cosiddetta chetoacidosi diabetica. Si tratta di una condizione pericolosa per la vita in cui il corpo inizia a scomporre il grasso troppo velocemente.

La Unsworth ha detto: “È sempre importante essere consapevoli dei primi sintomi del diabete di tipo 1, in modo da poter potenzialmente diagnosticare e trattare la condizione in una fase precoce.