Home TECNOLOGIA iPhone, come eliminare le foto per risparmiare spazio senza perderle

iPhone, come eliminare le foto per risparmiare spazio senza perderle

Ultimo aggiornamento 09:29

Esaurire lo spazio sul tuo iPhone è una noia, ma c’è un modo semplice per risolvere. La soluzione coinvolge iCloud, il servizio di archiviazione cloud di Apple che ti consente di eseguire il backup di foto, video e altro su Internet.

Armeggiando con le impostazioni del tuo iPhone, puoi eliminare le foto dal tuo cellulare e archiviarle invece su iCloud. Questo dovrebbe liberare una buona fetta di memoria sul tuo telefono, lasciandoti molto spazio per scaricare nuove app e podcast o fare più scatti.

iCloud per liberare spazio sul tuo iPhone: la guida completa

C’è un problema, tuttavia, che puoi conoscere leggendo l’intera guida qui sotto. In questo modo puoi evitare di perdere accidentalmente la tua libreria di foto per sempre.

ICloud di Apple viene sincronizzato automaticamente con le librerie di foto del tuo iPhone, iPad o Mac. Ciò significa che l’eliminazione di un’immagine da una delle tue librerie la cancellerà anche da iCloud per impostazione predefinita.

Tuttavia, esiste un modo per disaccoppiare i due aspetti. Vai alle Impostazioni e tocca il tuo nome (ID Apple) in alto, poi tocca iCloud. Da qui, tocca Foto e poi seleziona “Foto iCloud” e “Il mio streaming foto” in modo che non siano più verdi.

Ciò ti consentirà di eliminare le foto dal tuo dispositivo, ma di lasciarle salvate su iCloud. C’è uno svantaggio, tuttavia: se ricolleghi il tuo cellulare a iCloud, corrisponderà di nuovo al tuo iPhone, alle eliminazioni e tutto il resto.

Ti consigliamo di utilizzare un altro servizio di backup su cloud, come Google Foto o Dropbox, per assicurarti di non eliminare per sempre le tue foto per errore.