Home SPORT CALCIO Juventus, Sarri: “Ronaldo? Era arrabbiato per un fastidio all’adduttore”

Juventus, Sarri: “Ronaldo? Era arrabbiato per un fastidio all’adduttore”

Ultimo aggiornamento 10:00

Al termine della sofferta vittoria contro la Lokomotiv Mosca, l’allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha analizzato il match ai microfoni di Sky Sport: “La prestazione non è stata delle migliori. Abbiamo prestato il fianco a troppe ripartenze: non abbiamo fatto una delle nostre prestazioni. Buona la partita però sotto al punto di vista caratteriale”.

“Douglas Costa? Presto per farlo partire dal 1’”

Sarri ha poi fatto il punto sulla sostituzione di Ronaldo, apparso scuro in viso al momento del cambio: “Si è arrabbiato perché non stava benissimo, l’adduttore gli stava creando problemi. Su un’accelerazione ho visto un movimento che non mi piaceva e l’ho tolto. Douglas Costa dal 1′ come trequartista? È presto a causa della forma da ritrovare, ancora non è al meglio. Abbiamo preferito tenere fuori dall’inizio Bernardeschi, Rabiot non stava avendo continuità e Douglas Costa e Ramsey dovevo valutare se potessero fare 90′ minuti, per questo ho fatto certe scelte”, ha concluso Sarri.