Home SPORT CALCIO Lazio, Inzaghi: “Spero di regalare soddisfazione ai tifosi”

Lazio, Inzaghi: “Spero di regalare soddisfazione ai tifosi”

Ultimo aggiornamento 10:05

Inzaghi ha forse paura a dirlo ad alta voce, ma sotto sotto ci spera. E’ inevitabile, non potrebbe essere altrimenti visti i tre punti di distacco dalla vetta e le otto vittorie consecutive che fanno pensare in grande. Il compito dell’allenatore biancoceleste però è anche quello di tenere a bada i facili entusiasmi, per questo fatica a parlare di scudetto.

È stato uno dei più acclamati alla festa natalizia della Lazio, che si è svolta ieri nel cuore dell’Euro. C’erano tutti, e ognuno aveva un sorriso stampato in faccia tipico di chi sogna in grande. Questa Lazio può arrivare dove nessuno era riuscito nella storia recente biancoceleste, lo si percepisce nell’umore e nel fato, favorevole contro il Cagliari.

“I giudizi cambiano in fretta”

View this post on Instagram

🎄 Christmas party on #LazioXMas #CMonEagles 🦅

A post shared by S.S. Lazio (@official_sslazio) on

Inzaghi ha commentato il momento della sua squadra ai microfoni di Lazio Style Channel: “È un momento molto positivo, di gioia. Penso che ce lo dobbiamo godere sapendo che nel calcio i giudizi cambiano in fretta. Dovremo essere bravi nel lavorare bene, realizzare un sogno. Per realizzarlo la strada è ancora lunga, dobbiamo concentrarci sul nostro lavoro”.

Sulla squadra ha aggiunto: “È una squadra consapevole, che riesce a essere lucida e razionale. Tra 5 giorni ci sarà una finale impegnativa, i ragazzi l’affronteranno al meglio. Saluto tutti i tifosi biancocelesti, anche ieri a Cagliari ci hanno seguito in tanti. Erano lì, poi all’aeroporto a in Sardegna e a Roma. A nome della squadra li ringrazio, spero di regalare loro altre soddisfazioni”, ha concluso l’allenatore biancoceleste.