Home SPORT CALCIO Lazio, superato il Cluj: passaggio del turno ancora possibile

Lazio, superato il Cluj: passaggio del turno ancora possibile

Ultimo aggiornamento 10:07

Sembrava impossibile, ora c’è qualche speranza in più. La Lazio batte il Cluj e può credere ancora nel passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League. Il compito rimane comunque complicatissimo, perché i biancocelesti non possono fare affidamento esclusivamente sulle loro forze.

Per accedere al turno successivo, infatti, la squadra di Inzaghi deve battere il Rennes nel prossimo turno di Europa League e sperare che il Celtic faccia altrettanto col Cluj. Un incrocio di destini che potrebbe permettere alla Lazio di arrivare ad un traguardo fino a pochi giorni fa insperato.

Inzaghi: “Serve più cinismo”

Aggiornamento 23:00

Ai biancocelesti è bastato un gol di Correa per superare il Cluj, ma le occasioni sono state tante e la cattiveria non abbastanza per trasformarle in rete. Almeno secondo quanto detto da Inzaghi ai microfoni di Sky Sport al termine della vittoria contro i rumeni: “I ragazzi sono stati bravi ad approcciarla ma dovevamo fare un gol in più nel primo tempo. Abbiamo sofferto un po’, ma si sa che il Cluj è una buona squadra, molto fisica”.

“Ora credo un po’ di più al passaggio del turno ma ho ancora l’amaro in bocca per come abbiamo giocato le scorse partite. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo e nel secondo abbiamo rischiato poco. Sono soddisfatto. Cosa dobbiamo migliorare? “Dobbiamo cercare di fare più gol per le prestazioni che mettiamo in campo. Ho Caicedo, Immobile, Correa, delle mezze ali con i gol nelle gambe. Dobbiamo concretizzare di più e chiudere prima le partite”, ha concluso Inzaghi.