Home CRONACA Pietro Genovese, chi è il figlio del regista Paolo che ha investito...

Pietro Genovese, chi è il figlio del regista Paolo che ha investito Gaia e Camilla

Ultimo aggiornamento 18:31

Era da poco passato l’una di notte, a Roma faceva freddo e la pioggia aveva bagnato l’asfalto. Era un sabato sera come tanti altri a Corso Francia, vicino a Ponte Milvio. Ragazzi e ragazzini in comitiva vociavano e si riunivano. Per qualcuno era tempo di tornare a casa, perché all’una di notte a 16 anni scocca l’ora di rientrare.

È quello che stavano facendo Gaia e Camilla, due ragazzine di 16 anni che hanno attraversato per l’ultima volta Corso Francia. Un’auto le ha travolte spezzando la loro giovane vita. Ancora da accertare le cause dell’incidente. Alla guida della macchina che ha investito le due giovani un ragazzo poco più grandi di loro, Pietro Genovese.

Età, hobby e studi di Pietro Genovese

20 anni e un cognome importante, già perché Pietro è figlio di Paolo, premiato regista italiano autore di film dall’enorme successo. Il ragazzo si è subito fermato a soccorrere le vittime, poi è stato portato in ospedale in stato di shock. La polizia lo ha sottoposto agli esami di alcol e droga. Attualmente è indagato per omicidio stradale.

Pietro gioca a rugby e ha frequentato il liceo classico, come il padre ha una grande passione per il cinema e ora si trova a fare i conti con un peso enorme sulla coscienza. Lo stesso Paolo Genovese, padre del ragazzo, ha rilasciato delle dichiarazioni per parlare della situazione: “Il dolore per Gaia e Camilla e per i loro genitori è insopportabile. Siamo una famiglia distrutta è una tragedia immensa che ci porteremo dentro per sempre”, ha dichiarato all’Ansa il regista.