Home SPETTACOLO TV Raffaella Carrà, direttore di Rai 1 Coletta: c’era progetto per tornare in...

Raffaella Carrà, direttore di Rai 1 Coletta: c’era progetto per tornare in TV

La scomparsa di Raffaella Carrà ha toccato le corde del cuore di tutti, in tutto il mondo e naturalmente sono in modo particolare i fan e gli addetti ai lavori coloro i quali si sono doverosamente spesi con parole di affetto e cordoglio insieme. Rivelando, anche in alcuni casi, degli scenari che sarebbero andati in divenire in prospettiva.

il direttore di Rai 1 Stefano Coletta, che dalla showgirl aveva strappato la promessa di tornare in tv con un nuovo programma sulla rete ammiraglia. La pandemia da Covid-19 ha però sospeso un progetto che, con la triste notizia di oggi, non vedrà mai la luce. “Lei mi ha detto che con me si era creato davvero un rapporto di stima reciproca e di rapporto stretto, e che sarebbe tornata, ma io sono arrivato a Rai 1 pochi giorni prima della pandemia e quindi tutto si è sospeso. Ci siamo detti che ci saremmo ritrovati dopo la pandemia per fare insieme un nuovo progetto su Rai 1“ ha ammesso Coletta in collegamento telefonico a Estate in Diretta. Fu proprio lui a riportare in tv Raffaella Carrà nel 2019, cinque anni dopo il poco fortunato Forte Forte Forte. Allora dirigeva Rai 3 e convinse la showgirl a condurre un programma di sole interviste, A Raccontare Comincia Tu.

“Questa notizia mi ha colto veramente di grande sorpresa perché avevamo tutti bisogno della sua umanità” ha terminato il direttore di Rai 1 nel suo intervento nella trasmissione di Gianluca Semprini e Roberta Capua, interamente dedicata alla scomparsa di Raffaella.