Tiziano Ferro canta Sfera Ebbasta: polemiche sul web

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Tiziano Ferro è una delle star della musica apprezzate in Italia e dall’estero, ma, da qualche anno, è anche il promotore di nuove mode. Da qualche Natale, Tiziano Ferro ha dato luce ad una vera e propria tradizione natalizia: il Xmas Karaoke del cantante italiano dalla cameretta in cui è cresciuto, a Latina. Un modo innovativo per fare tanti auguri ai suoi fan, ma questo Natale, però, Tiziano Ferro è caduto nel ciclone. Infatti al cantante sono state riservate aspre critiche per aver cantato un pezzo del trapper Sfera Ebbasta, ’Happy Birthday’, dal testo modificato proprio in vista delle festività natalizie. La cover trap, di cui Sfera Ebbasta è uno dei suoi più celebri rappresentantii, non è stata gradita a molti dei supporters di Ferro. Altri, invece, hanno rispettato e appoggiato la sua decisione. Forse il non gradimento del cantare un estratto di Sfera Ebbasta è dovuto dal fatto che negli ultimi tempi il nome del trapper è associato alla strage della discoteca di Corinaldo, nelle Marche, di circa due settimane e mezzo fa dove si stava esibendo e a tutte le polemiche relative alle questioni della sicurezza. Infatti alcune delle cause che hanno portato alle ressa della folla all’interno del locale ‘Lanterna Azzurra’, oltre che allo spray al peperoncino spruzzato in mezzo alla gente, sono state ad esempio che tra le innumerevoli uscite di sicurezze disposte nel locale, solo una era aperta e il fatto che siano stati venduti un numero di tagliandi superiori alla capacità massima consentita. Ma c’è chi ha accusato invece che siano proprio i testi del trapper Sfera Ebbasta ad incitare alla violenza: già in un suo precedente concerto era stato spruzzato dello spray al pepe. Cosa che è rituonata anche nelle sfere più alte delle istituzioni, con Bussetti, ministro dell’Istruzione, che ha attaccato il cantante. Ma lo stesso Sfera ha voluto lanciare un ricordo su Instagram alle vittime di Corinaldo, ribadendo che con quel che è successo lui non c’entra nulla. Forse da questo si può comprende la scelta di Tiziano Ferro di cantare un suo pezzo, proprio in sostegno del trapper.