Home ATTUALITÀ Annunciazione di Maria: oggi, 25 marzo, si celebra la venuta dell’Arcangelo Gabriele

    Annunciazione di Maria: oggi, 25 marzo, si celebra la venuta dell’Arcangelo Gabriele

    Ultimo aggiornamento 08:35

    Il 25 marzo è una data molto importante per il mondo cattolico, in quanto la giornata che nel calendario viene consacrata al momento dell’Annunciazione di Maria. Si tratta di uno degli eventi fondamentali della cristianità, noto anche come Annunciazione della beata Vergine Maria o Maria Santissima Annunziata.

    Maria Santissima Annunziata, oggi 25 marzo il santo del giorno è l’Annunciazione della beata Vergine Maria: storia, onomastico, celebrazioni, feste

    L’evento che viene ricordato è la visita dell’arcangelo Gabriele a Maria a Nazareth, quando le viene annunciato di aspettare Gesù. “Ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e verrà chiamato Figlio dell’Altissimo” viene detto a Maria, che risponde: “Ecco la serva del Signore; avvenga per me secondo la tua parola”.

    L’Annunciazione è anche la Festa del Signore e riguarda il momento in cui Dio si fa uomo, per redimere l’Umanità dal peccato sacrificando la sua stessa vita. È da questo momento, infatti, che il Cristo inizia il suo percorso e la sua missione.

    L’Annunziata si celebra il 25 marzo per una ragione ben precisa: la data cade esattamente nove mesi prima del Natale.

    Tante sono le celebrazioni e le feste per l’Annunziata in Italia. Al nord c’è la Sagra dell’Annunciazione a Taboga di Gemona del Friuli (Udine) mentre in Abruzzo c’è la festa patronale “Beata Maria Vergine Annunziata”.

    L’Annunziata è patrona di diverse città tra le quali Viareggio, nota soprattutto per il turismo, i paesaggi e la vita notturna.