Home SPETTACOLO MUSICA Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino nel nuovo show di Rai 1 Andiamo...

Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino nel nuovo show di Rai 1 Andiamo Avanti

Ultimo aggiornamento 13:03
Gli anni più belli

Arriverà su Rai 1 un nuovo show con protagonisti due ‘conduttori’ inediti, ma non del tutto, visto che hanno fatto coppia nel 2018 sul palco più importante: quello del Festival di Sanremo. Il direttore di rete Stefano Coletta ha deciso di puntare su Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino, che a gennaio 2021 debutteranno in TV con Andiamo Avanti.

Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino nel nuovo show di Rai 1 Andiamo Avanti

Uno shor di divertimento, ospiti e musica live, uno spettacolo – come si evince anche dal titolo – che vuole anche essere un’occasione di ripartenza, esortando il Paese ad andare avanti. Andiamo Avanti andrà in onda all’inizio del nuovo anno per tre puntate, in prima serata su Rai 1 (si parla di venerdì), con la direzione artistica del coreografo e ‘amico di Maria’ Giuliano Peparini, che curerà anche la scenografia.

Baglioni e Favino, dunque, di nuovo insieme, quasi tre anni dopo una delle edizioni più funzionali nella storia del Festival di Sanremo (insieme a Michelle Hunziker). E proprio l’attore romano fu la sorpresa più inattesa della kermesse, rivelandosi perfetto alla co-conduzione e soprattutto un vero showman. Tra i suoi momenti, ricordiamo il mash-up con il quale mostrò anche ottime qualità canore.

Per Baglioni sarà un periodo di grandi impegni, considerato il lancio del suo nuovo album di inediti, e i concerti estivi che ne deriveranno, rinviati già a causa Covid. Il disco, chiamato In questa storia, che è la mia, uscirà il prossimo 4 Dicembre, ma in alcuni network è già possibile effettuare il pre-order. Ecco come ne ha parlato lo stesso cantautore. “‘In questa storia, che è la mia‘ è un invito. Una spinta a rileggere la nostra storia. La storia di ciascuno di noi, di queste pagine di musica e parole, che abbiamo scritto e vissuto insieme, e di questo tempo che – sebbene non si leggano – porta anche le nostre firme”: queste le parole di Claudio Baglioni in merito al nuovo album, il sedicesimo in studio della sua cinquantennale carriera a sette anni da ConVoi, con 14 brani inediti, che uscirà il 4 dicembre e di cui è stata svelata la cover.
“Un album ideato e composto come una volta – racconta il cantautore – Vero, sincero, fatto a mano e interamente suonato. È un progetto al quale ho dedicato tutto me stesso, a partire dalla scrittura, strutturata come non accadeva da tempo, su linee melodiche e processi armonici che la musica popolare, sembra offrire sempre meno. Le sonorità sono tutte vere – nel senso di “acustiche” – basso, batteria, pianoforte, chitarre, archi, fiati, voce e cori – e il ricorso all’elettronica è stato dedicato, esclusivamente, alla cura degli effetti suono e delle atmosfere. Ne sono venuti fuori quattordici pezzi suonati dalla prima all’ultima nota, da un gruppo di musicisti straordinari, che fanno quello che ci si aspetta da loro: suonare con tutta la creatività, l’invenzione, l’energia e la passione – in una parola: la musicalità – che hanno dentro”.
Baglioni tornerà sulle scene live nel 2021 con lo spettacolo “Dodici Note”, dove il pop-rock si unisce all’orchestra classica e coro lirico. “Dodici Note” partirà dalle Terme di Caracalla di Roma, dal 4 al 18 giugno 2021. A questi 12 concerti, seguiranno 4 appuntamenti live in due teatri luoghi d’arte unici al mondo: il 16 e 17 luglio al Teatro Greco di Siracusa e l’11 e 12 settembre all’Arena di Verona.