Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus, nelle ultime 24 ore in Italia sono risaliti sia i contagi...

Coronavirus, nelle ultime 24 ore in Italia sono risaliti sia i contagi (+230), che le vittime (20)

Ultimo aggiornamento 18:42

Non sono certo confortanti i dati forniti poca fa dalla Protezione civile in merito alla situazione coronavirus nel Paese.

Intanto c’è subito da segnalare che nelle ultime 24 ore sono purtroppo aumentati ancora sia i nuovi positivi che i morti.

C’è comunque da segnalare che, da ieri, in quattro regioni (Umbria, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata), non si è registrato nessun caso di coronavirus, così come nella provincia autonoma di Trento.

Sono però 14 le regioni dove non sono state registrate vittime:  Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Trentino-Alto Adige, Campania, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Umbria, Sardegna, Calabria, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata.

Nello specifico parliamo di ben 230 nuovi contagi, per un totale di ben 243.736 malati.

Poi, come dicevamo, da ieri sono stati registrati in Italia altri 20 morti, che portano così dall’inizio dell’emergenza a 35.017 il numero delle vittime.

Fortunatamente, sebbene di poco (appena 20), è sceso il numero dei positivi, ora complessivamente 12.473.

Buono invece il trend dei guariti e dimessi, grazie ai 230 censiti nelle ultime 24 ore, che portano così il totale a 196.246.

Ed ancora. Calano di 4 unità i ricoverati nelle terapie intensive mentre, in isolamento domiciliare vi sono ancora 11.670 persone.

Ecco nel dettaglio la situazione nelle regioni italiane

Max