Home ATTUALITÀ Costa: “Stop a Green pass all’aperto dal primo aprile”

    Costa: “Stop a Green pass all’aperto dal primo aprile”

    GREEN PASS TABACCAI OBBLIGO TABACCHERIA TABACCHERIE TABACCHI

    “Dal primo aprile l’intenzione è quella di togliere il Green pass all’aperto”. Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha annunciato le prossime mosse del governo, che da tempo si preparare ad allentare le misure anti-Covid. Un percorso iniziato alcune settimane fa, e che nelle prossime potrebbe portare anche all’accantonamento della certificazione verde anche per le attività al chiuso.

    Su questo punto Costa, intervenuto a Radio Anch’io, ha precisato: “Contestualmente ci sarà il passaggio dal super Green pass a quello base anche per altre attività al chiuso. Si tratta di dare la possibilità a chi non si è vaccinato di fare una serie dia attività che oggi non possono fare”.

    Sulla possibilità per i lavoratori over 50 di tornare a lavoro con il Green pass base: “La discussione sulla possibilità che questa decisione possa essere anticipata è ancora aperta. Tra oggi e domani mattina verrà presa una decisione definitiva. Reintrodurre il Green pass base prima di maggio? C’è una discussione ancora aperta. C’è ancora luna possibilità che il termine venga anticipato quindi. Tra oggi e domani mattina verrà presa una decisione definitiva.

    Nei prossimi mesi dovrebbe essere accantonata anche la mascherina: “Inizierà un percorso graduale. Ovviamente dobbiamo valutare l’andamento dei contagi da Covid 19, valutare se produrrà una pressione sugli ospedali”. Per Costa serve “dire con chiarezza che dobbiamo completare un’azione fondamentale: oggi abbiamo ancora circa 7 milioni di italiani che devono ricevere la dose booster del vaccino anti Covid. Dobbiamo assolutamente raggiungere questo obiettivo perché quando tutti saremo vaccinati con la terza dose anche una recrudescenza del virus farà meno paura”.