Home SPETTACOLO MUSICA Countdown per il Festival di musica elettronica

Countdown per il Festival di musica elettronica

Cresce l’attesa per il ‘Wake Up 2019‘, il Festival di musica elettronica e pop che il 6, il 7, il 14 e il 21 (nuova data) settembre, per il quarto anno, tornerà a far ballare Mondovì (Cn) con una serie di concerti di alcuni dei cantanti e deejay più seguiti del momento. Martin Garrix (unica data italiana), Subsonica, Achille Lauro, J-Ax + Articolo 31, Boomdabash e Chadia Rodriguez: questi sono alcuni degli artisti ad oggi confermati che saliranno sul palco durante le serate. Anche in questa edizione, che vanta una produzione ancora più grande degli anni precedenti, ‘Wake Up’ presenta una line up trasversale che propone diversi generi musicali e unisce un pubblico eterogeneo che arriva da tutte le parti d’Italia e d’Europa!
Si aggiunge a sorpresa una nuova data al festival: sabato 21 settembre, infatti, i rapper Rkomi e Luchè saliranno sul palco del Parco Commerciale Mondovicino per chiudere la quarta edizione del festival con un grande evento live gratuito.

Wake Up, sempre più adesioni

La line-up del festival si arricchisce inoltre di nuovi nomi: The Taste (6 settembre), Danko, Damante, Marnik (7 settembre), Jefeo e Dj Matrix (14 settembre).
Ma non sarà solo un contenitore di musica, ma anche di dibattito. Non mancheranno infatti i Talk Show pomeridiani a ingresso gratuito assieme al giornalista e dj radiofonico Massimo Cotto, dedicati ad approfondimenti sui linguaggi digitali e all’incontro con influencers e personaggi web di tendenza
Il primo appuntamento annunciato è quello del 7 settembre al Parco Commerciale Mondovicino assieme alla youtuber LaSabriGamer, cui seguirà uno spazio dedicato al Meet & Greet.
A dare un primo assaggio della rassegna, oltre al Mov Summer Festival by Wake Up con i concerti di Luca Carboni, Baby K e Giusy Ferreri, che han registrato oltre 13mila presenze, è stato anche l’evento Anteprima ‘Wake Up’ del 10 luglio, che per la prima volta ha portato l’evento oltre i confini della provincia di Cuneo fino ad Asti per una serata con DeeJayTime, Eiffel 65, e Cristina D’Avena, realizzata in collaborazione con AstiMusica.
È possibile acquistare i biglietti di WAKE UP 2019 sui circuiti TicketOne e Ciaotickets o presso i rivenditori autorizzati (maggiori informazioni al link: www.wkup.it/tickets).
Tutte le informazioni su come raggiungere il festival e sui parcheggi sono disponibili all’indirizzo www.wkup.it/info.
www.wkup.it – www.instagram.com/wakeupmusicevents – www.facebook.com/wakeupmusicevents
Max