Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Ecobonus 110% fino al 2022, novità, nuovi beneficiari, a chi spetta, come...

Ecobonus 110% fino al 2022, novità, nuovi beneficiari, a chi spetta, come si ottiene, tempi e domanda

Ultimo aggiornamento 13:50

Importanti novità in ambito Ecobonus 110% dal momento che si parla di una estensione fino al 2022 e con nuovi beneficiari. Ma di cosa stiamo parlando? Ecco tutte le novità in arrivo relative ad un bonus tra i più oggetto di interesse da parte di un folto numero di cittadini italiani.

Leggi anche: Ecobonus caldaia, infissi, fotovoltaico, ristrutturazioni: 110%, sconto immediato in fattura, cos’è, per cosa e come ottenerlo

A margine delle numerose novità del DL Rilancio, ecco cosa sta emergendo in relazione al noto ecobonus 110%.

Ecobonus 110% fino al 2022, quali le possibili novità

L’Ecobonus 110%, in collegamento al meccanismo del decreto Rilancio potrebbe essere una delle agevolazioni con estensione: ovvero, si lavora per allungarlo fino al 2022 e aumentando la categoria di beneficiari: chi sono, o per meglio dire chi sarebbero? Ecco le novità in arrivo da questo punto di vista.

Leggi anche: Ecobonus 2020 al 110% con Dl Maggio: cos’è, come funziona, a chi spetta

aggiornamento ore 00.04

L’Ecobonus 110%, è uno dei provvedimenti previsti in questo folto pacchetto di benefit e questo ipotetico allungamento rientra tra gli emendamenti al testo del decreto, che si trova al vaglio della Commissione Bilancio della Camera.

Non dovrebbe essere la sola misura ad andare incontro a delle modifiche, dal momento che sono stati presentati oltre 10.000 emendamenti al testo del decreto Rilancio. Il provvedimento, insomma, sembra potersi avviare ad una vera forma di maquillage. Sarebbero previste novità per le seconde case e per la platea di beneficiari assicurando l’ecobonus un pò a tutti.

Ecobonus 110% fino al 2022 e per un maggior numero di fruitori

Il documento del decreto Rilancio è in fase di conversione, e si trova in Commissione Bilancio alla Camera. Tra i 10.000 emendamenti che saranno oggetto di analisi, anche quello che riguarda l’ecobonus al 110%, l’agevolazione che dovrebbe consentire ai cittadini di fare lavori in casa gratis grazie allo sconto in fattura e della cessione del credito.

aggiornamento ore 6.03

La maggioranza sta pensando come detto di allungare la durata. Per ora infatti l’ecobonus al 110% è valido per i lavori effettuati dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Dunque, vale  per 18 mesi, che vengono considerati pochi: l’emendamento prevede che l’ecobonus al 110% diventi effettivo per tutto il 2022.

aggiornamento ore 10.00