Natale al museo a Roma, grandi eventi nel fine settimana

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Natale al museo a Roma, grandi eventi nel fine settimana per tutti i gusti e in tutta la città.
    Roma è di per sé un museo a cielo aperto. Ma mai come in questo natale il museo in senso letterale è al centro dell’attenzione artistica e culturale e delle proposte.
    Questo fine settimana sono numerosi gli appuntamenti dedicati ai piccoli visitatori, a cominciare da un’originale caccia al tesoro/memory, Il Tesoro tra le mura, proposta del Museo delle Mura alle 10.00 di sabato 22 dicembre. I bambini, divisi in squadre, riceveranno alcune carte che rappresentano dettagli della Porta Appia/San Sebastiano, una delle più imponenti e meglio conservate del circuito delle mura aureliane; subito si partirà alla ricerca della carta gemella lungo il percorso museale. A cura dei Volontari del Servizio Civile Nazionale.

    Alle 15.30 e 16.00, sempre sabato 22 dicembre, Scienza divertente al Museo Civico di Zoologia. In Scienziati sotto zero, i bambini andranno alla scoperta degli animali che vivono fra i ghiacci. I piccoli partecipanti potranno interagire con reperti naturalistici (pelli, corna, artigli e mantelli) del Museo per conoscere le caratteristiche principali degli ambienti più freddi del nostro pianeta e degli incredibili esseri viventi che ne fanno parte.Domenica 23 dicembre (ore 15-16 e 17) Zoochristmas game sarà un’occasione speciale per vivere un Natale da scienziato, ripercorrendo il lungo cammino di Babbo Natale dalla sua terra fino al nostro paese. Saranno utilizzate le carte “MuseoGame” realizzate ad hoc, enigmi ed elementi che permetteranno ai bambini di procedere nell’esplorazione delle sale espositive del Museo in maniera accurata e dinamica alla ricerca degli animali legati alla festività del Natale.

    Domenica 23 dicembre alle 10.30 al Museo di Roma Cartoline dal Museo. Oggi divento un’opera d’arte: i piccoli visitatori saranno i veri e propri protagonisti delle vicende narrate dalle opere custodite nel Museo. Attraverso una modalità interattiva sarà stimolata la capacità di osservare e di memorizzare i personaggi e le storie narrate. I bambini potranno “vestire i panni” dell’opera scelta, attraverso l’uso di oggetti, come vestiti e gioielli, indossati dai personaggi rappresentati nei dipinti.

    Alle 10.30 di domenica 23 il Museo di Casal de’ Pazzi – a cura dello staff del Museo e dei Volontari del Servizio Civile Nazionale – propone Ambo, terno, quaterna…rio! Una divertente tombola per visitatori di ogni età. A ogni numero è legato un aspetto della vita nel lontano Pleistocene, dalle piante, agli animali fino alla vita quotidiana degli uomini che già abitavano nel territorio romano. Sono previsti piccoli premi finali.