Home CRONACA Roma, arsenale da guerra scoperto durante lavori ristrutturazione casa: sequestrate armi e...

Roma, arsenale da guerra scoperto durante lavori ristrutturazione casa: sequestrate armi e munizioni

Ultimo aggiornamento 09:27

I Carabinieri della stazione Roma Città Giardino hanno sequestrato armi e munizionamento da guerra, probabilmente risalenti al secondo conflitto mondiale, trovati nel sottotetto di un palazzo in via Cimone, a Montesacro.

I militari sono intervenuti su richiesta della ditta di ristrutturazione che stava eseguendo dei lavori al 4° piano dello stabile. Dopo la demolizione di un muro, gli operai hanno trovato un’intercapedine, murata da molti decenni, dove era nascosto l’intero “arsenale”, ormai in pessimo stato di conservazione.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri Artificieri del Comando Provinciale di Roma e i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l’area.

I Carabinieri della Stazione Città Giardino hanno quindi recuperato e sequestrato una bomba a mano, 2 fucili moschetto privi di matricola e di otturatore, 5 mitragliatori privi di matricola e di otturatore, 70 proiettili di diverso calibro, 2 caricatori vuoti e 2 calcioli di fucili mitragliatori.