Home BENESSERE ANIMALI Usa, farsi seppellire con il proprio cane è possibile

Usa, farsi seppellire con il proprio cane è possibile

Ultimo aggiornamento 14:47

Una persona proprietaria di un cane ha fatto uccidere e cremare il proprio animale domestico sano per poter essere seppellita con lei al momento della morte.  È successo negli Stati Uniti: Emma, ​​un incrocio di shih tzu, è stata soppressa e cremata, nonostante gli sforzi di un ricovero per animali per impedirlo.

Secondo quanto riferito, il personale del ricovero in Virginia hanno trascorso due settimane cercando di convincere le persone vicine alla donna morta a non realizzare i suoi ultimi desideri. Tutto vano, perché Emma è stata mandata a morte a marzo di quest’anno.

Usa, cani seppelliti con i padroni: in quali Stati è possibile

“Abbiamo suggerito che si potesse facilmente trovare una casa per Emma”, ha detto Carrie Jones, la direttrice di Chesterfield Animal Services in Virginia, come riporta Associated Press. “Alla fine il ​​22 marzo il cane è stato riscattato.” E così Emma è stata abbattuta, cremata, messa in un’urna e consegnata a chi di dovere per la sepoltura con la sua proprietaria.

Porre fine alla vita di un animale è sempre una decisione complessa. In America questo è possibile in alcuni Stati. La legge della Virginia, ad esempio, stabilisce che gli animali domestici sono considerati proprietà personali, il che consente ai veterinari di abbatterli secondo i desideri del loro proprietario.

Le leggi degli Stati Uniti variano da stato a stato, ma alcune consentono agli animali domestici di essere sepolti con i loro proprietari umani. In Virginia, il National Memorial Park Cemetary ha un cimitero di animali domestici, Noah’s Ark Pet Cemetary, accanto ai suoi siti di sepoltura dedicati agli esseri umani.