Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Usa, il Dipartimento di Stato avvisa ai cittadini americani di lasciare l’Iraq

Usa, il Dipartimento di Stato avvisa ai cittadini americani di lasciare l’Iraq

Ultimo aggiornamento 10:18

Il Dipartimento di Stato americano ha esortato i suoi cittadini in Iraq a partire “immediatamente” a causa di “tensioni accresciute” nella regione.

Nella dichiarazione, diffusa sui social, gli Stati Uniti raccomandano inoltre ai cittadini di stare lontani dall’ambasciata americana in Iraq, che è stata presa d’assalto dai manifestanti filo-iraniani martedì.

“A causa delle crescenti tensioni in Iraq e nella regione, esortiamo i cittadini degli Stati Uniti a lasciare immediatamente l’Iraq” si legge nel tweet del dipartimento di Stato americano. “A causa degli attacchi della milizia appoggiati dall’Iran al complesso dell’Ambasciata degli Stati Uniti, tutte le operazioni consolari sono sospese. I cittadini statunitensi non dovrebbero avvicinarsi all’ambasciata.”

Anche il governo francese nel frattempo ha avvertito i suoi cittadini di stare lontano da qualsiasi riunione in Iran. Una dichiarazione sul sito web dell’ambasciata francese venerdì ha intimato i cittadini di rimanere “prudenti e discreti” e raccomanda inoltre alle persone di non scattare foto negli spazi pubblici.