Home SPETTACOLO 90 volte Sean Connery

    90 volte Sean Connery

    Ultimo aggiornamento 17:41
    Immagine di Johan Oomen

    Sean Connery compie oggi 90 anni. Nato a Edimburgo il 25 agosto del 1930, è stato il James Bond più amato dagli inglesi. Un personaggio che, interpretato a fasi alterne per sette volte, però gli è sempre andato stretto. Bello, ironico e iconico, resterà per sempre un Intoccabile del cinema, con cui vinse un Oscar come miglior attore non protagonista nel 1987. E un vero e proprio highlander, indipendentista scozzese fino al midollo, anche se nel 1999 fu nominato baronetto dalla regina Elisabetta. Ma Sean è stato tanto altro ancora. Indimenticabile capitano sovietico, sceriffo federale, dotto frate francescano, splendida canaglia, ex agente segreto imprigionato ad Alcatraz, padre di Indiana Jones, re Artù. Una carriera cinematografica quasi cinquantennale, ma anche lavapiatti, muratore, bagnino e modello. Fu eletto nel ’99, insieme alla carica di baronetto, l’uomo più sexy del mondo dal magazine People (e da molte donne). Oggi vegano, ambientalista e “stufo degli idioti”, Sean sa bene che, con una vita così, si può vivere ben più di due volte.

    Mario Bonito