Home POLITICA ESTERI A Los Angeles un uomo ha sparato a due poliziotti. Trump si...

A Los Angeles un uomo ha sparato a due poliziotti. Trump si scaglia contro l’aggressore: “Animali da colpire duramente”

Ultimo aggiornamento 13:05

Sabato sera, 12 settembre, un uomo ha sparato diversi proiettili contro due agenti della polizia a Compton, 25 km a sud di Los Angeles. Le vittime, un uomo e una donna di 24 e 31 anni, sono in condizioni critiche dopo diverse operazioni chirurgiche. Nel video dell’agguato, registrato da una telecamera di sorveglianza, si vede un uomo armato avvicinarsi alla pattuglia della polizia. Una volta vicino al finestrino spara numerosi colpi e scappa.

“È stato un agguato preparato in modo vile”, ha dichiarato lo sceriffo della contea di Los Angeles, Alex Villanueva, prima di annunciare una ricompensa da 100mila dollari per chi darà informazioni su chi ha sparato.

Le parole di Trump

Il video è stato ripreso su Twitter dal presidente Donald Trump, che si è scagliato con ferocia contro chi ha commesso l’agguato. Sono “animali da colpire duramente“, ha twittato, invocando la pena di morte: “Se i due agenti muoiono, pena di morte per il killer!”

 

Il commento di Biden

“Questa sparatoria a sangue freddo è inconcepibile e l’autore deve essere assicurato alla giustizia”, ha detto invece il candidato democratico alla Casa Bianca Joe Biden. “La violenza di qualsiasi tipo è sbagliata” ha proseguito, augurando una pronta guarigione ai due agenti.

Mario Bonito