Home BENESSERE A TAVOLA A tavola: i 4 snack da evitare se ci tenete alla linea

A tavola: i 4 snack da evitare se ci tenete alla linea

Ultimo aggiornamento 15:15

Quando la fame chiama fuori orario, siamo portati ad ingurgitare la prima cosa che troviamo a disposizione, senza pensare troppo alle conseguenze. Il problema è che a volte, anche con le migliori intenzioni, incappiamo in errori perché pensiamo che certi alimenti siano salutari, quando in realtà non è così.

La dietista Susie Burrell ha evidenziato 4 spuntini apparentemente “amici” ma che in realtà sono sicuramente da evitare.

Gli snack da evitare: cracker di riso

I cracker di riso non sono in realtà lo spuntino così sano come molte persone li percepiscono. Susie dice: “Dal punto di vista nutrizionale, i cracker hanno molto poco da offrire. Sono un carboidrato trasformato alla fonte concentrato e solo dieci cracker di riso (o una singola fila) sono l’equivalente di carboidrati di due fette di pane a basso contenuto di carboidrati. Quindi se mangi l’intero pacchetto hai oltre 100 grammi di carboidrati, o quasi l’intero fabbisogno giornaliero di carburante in un semplice pacchetto di cracker.”

“I carboidrati nei cracker di riso aumentano significativamente i livelli di glucosio nel sangue e un certo numero di varietà aromatizzate contengono anche sostanze aggiunte poco salutari”.

Gli snack da evitare: la banana

Molte persone opteranno per una banana per la praticità e pensando che la frutta non faccia poi male. Tuttavia, Susie dice che non è meglio per te in quanto è composta da tanto zucchero. “Se si considera che il muffin medio o una fetta di pane alla banana contiene più di 60 g di carboidrati totali, o l’equivalente di quattro fette di pane, 20-30 g di grassi e almeno quattro cucchiaini di zucchero, è sicuro dire che non c’è nulla di salutare in questa popolare scelta di snack.”

Gli snack da evitare: biscotti

Alzi la mano chi non ama i biscotti. Tuttavia, Susie dice di stare ben lontana dal barattolo, poiché questa merenda offre pochissimo nutrizionalmente. “I biscotti sono un potente mix di zucchero grasso e farina bianca e sono così facili da mangiare senza pensare e aggiungono un paio di centinaia di calorie nella tua giornata. Quando si tratta di snack intelligenti, cerca di evitare completamente i biscotti e di pensarli come delle occasioni speciali piuttosto che delle abitudini alimentari quotidiane”.

Gli snack da evitare: succo di frutta

Molte persone credono che il succo di frutta sia salutare dato che è fatto di frutta. Nonostante ciò, sono in realtà una fonte estremamente concentrata di calorie e piena di zucchero. Susie dice: “Se consideri che possono essere necessari fino a tre o quattro pezzi interi di frutta per fare un singolo bicchiere di succo di frutta, inizia a diventare più chiaro come il succo di frutta possa rapidamente equivalere a un sovraccarico calorico. A differenza della frutta stessa, il succo di frutta non offre la fibra che offre la vera frutta.”

Questi quindi gli alimenti da evitare quando siamo attaccati da una fame improvvisa. Per degli snack assolutamente salutari, invece, ecco una lista molto interessante.