Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS “Blocco licenziamenti, si va verso la proproga” annuncia il ministro Gualtieri commentando...

“Blocco licenziamenti, si va verso la proproga” annuncia il ministro Gualtieri commentando il dl Agosto

Ultimo aggiornamento 19:58

Ieri le tre sigle sindacali (Cgil, Cisl e Uil), sono state abbastanza chiare: o il governo pensa in fretta ad una proroga per lo stop al blocco del licenziamenti (previsto per il 31 agosto), o la giornata di agitazione indetta per il 18 settembre si trasformerà in uno sciopero generale e nazionale.

La ‘Triplice’ come sempre sensibile alle tematiche legate alla difficoltà occupazionali, ha infatti premesso che sbloccare i licenziamenti – con la conseguente ‘mattanza’ di migliaia di lavoratori – significherà dare il via ad una tensione sociale la cui entità è ad oggi non quantificabile, ma sicuramente molto preoccupante.

Gualtieri: “Abbiamo raggiunto l’intesa sul Dl agosto”

Un segnale chiaro e preciso davanti al quale il governo, che in realtà ci stava ragionando da diversi mesi, oggi ha subito tenuto a dare un’altrettanta precisa  e chiara risposta: “Abbiamo raggiunto l’intesa sul Dl agosto, domani ci sarà il Cdm per l’approvazione”, si è infatti a affrettato a far saper alla stampa, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, uscendo dalla riunione di maggioranza (nella foto), svoltasi nel pomeriggio a Palazzo Chigi.

Il nodo è stato sciolto, c’è condivisione, abbiamo trovato la sintesi“, ha poi rassicurato ancora Gualtieri, rivolgendosi  al discusso – e tenuto – blocco dei licenziamenti nel testo del dl Agosto.

Max