Home ATTUALITÀ Buon 2 giugno: le frasi di oggi, Festa della Repubblica, da inviare...

    Buon 2 giugno: le frasi di oggi, Festa della Repubblica, da inviare su Whatsapp

    Ultimo aggiornamento 14:09

    Buon 2 giugno 2020: oggi si celebra la Festa della Repubblica Italiana, nata proprio il 2 giugno 1946. In questa giornata avvengono le celebrazioni dello Stato Italiano, alla presenza delle massime cariche istituzionali.

    La Festa della Repubblica è stata istituita nel 1949, anno della scelta della forma repubblicana in luogo della monarchia. Questa ricorrenza è un’occasione per riflettere sulla storia italiana, la fine del Fascismo e l’avvento della democrazia.

    Festa della Repubblica, buon 2 giugno 2020: frasi, pensieri, immagini da condividere, aforismi da inviare su messenger e whatsapp

    In questa data si può celebrare la Repubblica inviando alle persone care delle frasi pronunciate da personalità importanti e auguri speciali.

    Ecco le migliori frasi e citazioni che si possono inviare per oggi, 2 giugno, festa della Repubblica:

    • L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
      La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. (Dalla Costituzione italiana, articolo
    • La Patria non è un’opinione. O una bandiera e basta. La Patria è un vincolo fatto di molti vincoli che stanno nella nostra carne e nella nostra anima, nella nostra memoria genetica. È un legame che non si può estirpare come un pelo inopportuno.(Oriana Fallaci)
    • Volgendo lo sguardo al nostro passato ci si accorge di quanto cammino sia stato fatto dalla Repubblica per garantire agli italiani democrazia, libertà, benessere, giustizia, diritti, qualità della vita. Di quanti ostacoli siano stati superati, quando è prevalsa la coesione, il senso di responsabilità, la lungimiranza. Di questo dobbiamo essere fieri, senza che questo possa indurre a trascurare i tanti problemi e le tante difficoltà che emergono. Questa storia ci induce quindi a guardare al futuro con maggiore ottimismo e forza d’animo: il 2 giugno, oggi come ieri, è una festa per tutti gli italiani. (Sergio Mattarella)
    • Dietro ogni articolo della Carta Costituzionale stanno centinaia di giovani morti nella Resistenza. Quindi la Repubblica è una conquista nostra e dobbiamo difenderla, costi quel che costi.(Sandro Pertini)
    • La bandiera italiana è un vessillo di libertà conquistata da un popolo che si riconosce unito, che trova la sua identità nei principi di fratellanza, di eguaglianza, di giustizia. Nei valori della propria storia e della propria civiltà. (Carlo Azeglio Ciampi)

    E ora qualche frase divertente da inviare:

    • Quello che resta del tricolore: italiani al verde, notti in bianco e conti in rosso. Buona Festa della Repubblica!
    • Innamoriamoci della Repubblica e mai del potere, solo cosi conserveremo intatto il valore del 2 giugno.
    • L’italiano è un popolo straordinario. Mi piacerebbe tanto che fosse un popolo normale.(Altan)