Home BENESSERE Coronavirus, gli esperti dall’Inghilterra: “Popolazione andrebbe pagata dal governo per vaccinarsi”

Coronavirus, gli esperti dall’Inghilterra: “Popolazione andrebbe pagata dal governo per vaccinarsi”

Ultimo aggiornamento 09:25

Secondo alcuni esperti i governi dovrebbero considerare di incentivare le persone a ottenere un vaccino Covid-19 al fine di raggiungere il livello richiesto di immunità di gregge.

L’incentivo potrebbe essere finanziario o un pagamento in natura, come il permesso di non indossare una maschera in pubblico.

Dato il crescente numero di morti a livello mondiale e le conseguenze sanitarie ed economiche di vasta portata della pandemia, ci sono state richieste di imporre la vaccinazione contro il Covid-19.

Alcuni esperti ipotizzano di incentivare la popolazione a vaccinarsi contro il coronavirus

Scrivendo un articolo d’opinione sul Journal of Medical Ethics, il professor Julian Savulescu dell’Oxford Uehiro Centre for Practical sostiene che sebbene la vaccinazione dovrebbe essere volontaria in generale, c’è una buona ragione per rendere obbligatoria qualsiasi vaccinazione se vengono soddisfatte quattro condizioni.

Questi consistono in: quando c’è una grave minaccia per la salute pubblica, il vaccino è sicuro ed efficace, i pro superano gli svantaggi di qualsiasi alternativa adeguata e il livello di coercizione è proporzionato.

Il prof Savulescu ha detto che ci sono esempi di coercizione per il bene pubblico, tra cui la coscrizione durante la guerra, le tasse e l’uso delle cinture di sicurezza. Aggiunge che le politiche di vaccinazione obbligatorie sono già in atto in diverse parti del mondo.

Ma ci sono questioni etiche con un approccio obbligatorio, quindi se la vaccinazione volontaria si rivela insufficiente, si dovrebbe prendere in considerazione l’incentivazione, ha suggerito.

Sarà necessario un certo livello di accettazione per rendere davvero efficace qualsiasi programma di vaccinazione e reprimere l’inesorabile ondata di pandemia.

Il Prof Savulescu ha detto: “Qualsiasi programma di vaccinazione obbligatorio dovrebbe quindi esprimere un giudizio di valore su quale livello di sicurezza e quale livello di certezza sono abbastanza sicuri e certi. Quindi dovrebbero essere pagati per il rischio che stanno correndo per il bene di fornire un bene pubblico”, suggerisce il professor Savulescu.