Home ATTUALITÀ Giuseppe Conte, diretta 2 novembre 2020 Camera e Senato: orario e dove...

Giuseppe Conte, diretta 2 novembre 2020 Camera e Senato: orario e dove guardare il discorso (Video)

Ultimo aggiornamento 18:22

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla Camera e al Senato oggi lunedì 2 novembre 2020 per annunciare le novità del nuovo Dpcm in vigore da domani 3 novembre.

Il governo ha in programma nuove regole per contrastare l’avanzata dei contagi da Covid-19 (nelle ultime 24 ore il bollettino giornaliero ha registrato 29.907 contagiati e 208 deceduti), secondo le ultime indiscrezioni nel nuovo decreto sarà introdotto il coprifuoco nazionale alle ore 21, lo stop agli spostamenti tra Regioni e la chiusura dei centri commerciali nel weekend e possibile.

Per le aree più a rischio inoltre (quel con l’indice Rt più alto) potrebbero venir adottate misure ancora più restrittive, si parla ad esempio di bar e ristoranti chiusi a pranzo e l’ipotesi di didattica a distanza per tutti gli studenti a partire dalla seconda media.

Diretta Giuseppe Conte 2 novembre 2020: canale tv e live streaming

Dove guardare l’intervento di Giuseppe Conte oggi 2 novembre 2020? Tutti gli italiani che desiderano seguire il discorso del Premier Conte in diretta tv e streaming possono collegarsi sul canale YouTube di Palazzo Chigi o su Facebook alla pagina ufficiale di Giuseppe Conte. Il player video per vedere la conferenza stampa in live streaming è disponibile anche qui su Italia Sera a fine di questo articolo.

Coloro che preferiscono guardare il discorso di Conte in televisione potranno invece consultare i canali all news come SkyTg24, TgCom24 o RaiNews24 oltre ai canali tradizionali come Rai 1, Canale 5 o La7 che si collegheranno in Parlamento per proporre la diretta del Presidente del Consiglio che come comunicato da Palazzo Chigi terrà le Comunicazioni sulla situazione epidemiologica e sulle eventuali ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza da Covid-19. Gli appuntamenti odierni sono due: alle ore 12 alla Camera dei Deputati e alle ore 17 al Senato della Repubblica.