Home ATTUALITÀ INPS, da oggi è possibile richiedere il bonus da 600 euro: “Ricevute...

    INPS, da oggi è possibile richiedere il bonus da 600 euro: “Ricevute 100 domande al secondo”

    Ultimo aggiornamento 10:37

    Da oggi primo aprile è possibile richiedere il bonus da 600 euro stanziato dal Decreto Cura Italia che ha messo a disposizione 25 miliardi di euro per sostenere i cittadini in difficoltà e allo stesso tempo dare modo a diverse categorie di lavoratori di alleggerire il peso delle mancate entrare di queste settimane.

    Per fare richiesta è necessario entrare sul sito dell’INPS, che nelle ultime ore è stato preso d’assalto dagli utenti, e da lì seguire la procedura segnalata. Per facilitare la richiesta è stato deciso di adottare anche un PIN semplificato col quale richiedere poi il bonus da 600 euro. Già in moltissimi hanno avviato la procedura, come rivela il presidente dell’INPS Pasquale Tridico all’Ansa.

    “Già 300.000 domande ricevute”

    Una mole enorme di domande già dalle prime ore della notte: a rivelarlo è Pasquale Tridico: “Dall’una di notte alle 8.30 circa, abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al secondo – rivela il presidente dell’INPS – Una cosa mai vista sui sistemi dell’Inps che stanno reggendo, sebbene gli intasamenti sono inevitabili con questi numeri”.

    Poi una precisazione: “Nessun click day non ci sarà alcun ordine cronologico e le domande potranno essere inviate anche nei giorni successivi al primo aprile collegandosi al sito e cliccando sul banner dedicato. Come abbiamo detto più volte le domande possono essere fatte per tutto il periodo della crisi, anche perché il Governo sta varando un nuovo provvedimento sia per rifinanziare le attuali misure sia per altre”, conclude Tridico.