Home SPETTACOLO L’Eredità, 23 novembre: Beatrice Zonta campionessa per la terza volta

L’Eredità, 23 novembre: Beatrice Zonta campionessa per la terza volta

Ultimo aggiornamento 21:04

Anche in questo sabato il preserale di RaiUno L’Eredità ha regalato ai telespettatori una puntata all’insegna delle donne. Alla manche dei Paroloni, manche cruciale in vista del Triello, arrivano solo concorrenti del gentil sesso. La prima a qualificarsi è Eleonora Castagna, che ha indovinato il significato della parola lubegine, sinonimo di malumore. Intuendo, invece, che il Marforio è una statua di Roma, la nuova arrivata Sophie passa il turno. Nella sfida salvezza, la campionessa in carica Beatrice Zonta conquista il pass per il Triello. Non ce la fa, invece, Annamaria che, alla sua seconda partecipazione, lascia il gioco.

Nella manche successiva si ferma Sophie e, ai calci di rigore, per 4-3 Beatrice si conferma per la terza volta consecutiva campionessa. L’insegnante di pianoforte triestina di un liceo musicale prova a vincere 190 mila euro alla Ghigliottina. Dimezza due volte e, per conquistare 47.500 euro, deve indovinare la parola che lega POLITICA, INDUSTRIA, PRIMA, BENEFICIENZA e CASSETTA. La campionessa scrive ALIMENTARE, pensando che fosse quella la risposta esatta. La parola vincente, in realtà, è SPETTACOLO, e Beatrice, ancora a mani vuote, tornerà domani, assieme a Eleonora e Sophie.