Home CRONACA CRONACA ITALIANA Morta Erika Gamper: la fotografa è precipitata da un ponte mentre scattava

Morta Erika Gamper: la fotografa è precipitata da un ponte mentre scattava

AVORAGINE IN VIA SANTA SOFIA EVACUATO PALAZZO VICINO AL CANTIERE M4 AMBULANZA VIGILI DEL FUOCO SOCCORSO SOCCORSI AUTOMEZZO AUTOMEZZI

Erika Gamper, giornalista pubblicista di 58 anni, è morta mentre faceva quello che le riusciva meglio: fotografare. La donna, fotografa in pensione del quotidiano Dolomiten, è stata trovata senza vita sul fondo di un dirupo nella giornata di ieri.

Stava scattando su un ponte di Alta Val Martello, immortalava il paesaggio innevato. Da quel ponte è scivolata cadendo nel vuoto. L’allarme è scattato in serata: quando la giornalista non è rientrata in casa sono scattate le ricerche.

Il soccorso alpino della val Martello ha trovato il cane della fotografa legato al parapetto del ponte, poi il corpo senza vita della donna. Che lascia il marito Erwin Hofer, ex giornalista Rai, e due figli.