Home POLITICA ECONOMIA Powell, la ripresa economica Usa sarà lenta

Powell, la ripresa economica Usa sarà lenta

Ultimo aggiornamento 09:37

Jerome Powell, il presidente della Federal Reserve, la banca centrale statunitense, è ottimista sulla ripresa dell’economia. Intervistato dalla CBS, Powell ha detto che l’economia si riprenderà gradualmente dopo l’estate. Complessivamente ha lanciato un messaggio positivo, ma anche avvertito che l’economia non tornerà allo stato pre Covid-19 con la stessa velocità di come è crollata. E senza vaccino la ripresa sarà solo parziale.

Powell sostiene che la devastante recessione non sarà lunga come quella del 2008 per un semplice motivo: prima della pandemia l’economia statunitense era sana. Il lockdown ha causato la chiusura delle attività e milioni di licenziamenti, ma, una volta passata l’emergenza sanitaria, l’economia dovrebbe tornare a crescere “sostanzialmente”.

Link utili: Powell: Recovery may begin by summer, will likely be slow

Nel frattempo però trentasei milioni di americani hanno perso il lavoro e il tasso di disoccupazione è salito quasi al 15%, mai così alto dalla crisi del 1929. Un paragone che non piace al presidente della Fed. All’epoca le banche erano in crisi, mentre gggi lo stato di salute è buono e la crisi è il risultato di un evento esterno. La ripresa sarà lenta, ma ci sarà.

Secondo Powell Fed e Congresso devono fornire un altro sostegno finanziario per sostenere le piccole e medie imprese locali. È già stata stanziata la cifra record di 3.000 miliardi di dollari per aiutare individui e imprese, ma potrebbe non bastare.

La Fed però non taglierà i tassi sottozero, come il presidente Donald Trump ha ripetutamente sollecitato. La questione dei tassi negativi è esplosa nelle ultime settimane, quando i mercati dei futures hanno essenzialmente scommesso che la Fed avrebbe fatto questo passo all’inizio del prossimo anno, come hanno fatto altre banche centrali.

“La Fed non sta pensando a tassi di interesse negativi. So che ci sono fan di questa politica, ma per adesso non è qualcosa che stiamo prendendo in considerazione”, ha detto Powell.

Mario Bonito