Home ATTUALITÀ Reddito di cittadinanza, date e modalità pagamenti di luglio 2020: importo, a...

Reddito di cittadinanza, date e modalità pagamenti di luglio 2020: importo, a chi spetta, come si ritira

Ultimo aggiornamento 10:18

Nel novero degli importanti e attesi riscontri del Reddito di cittadinanza 2020, arrivano cruciali informazioni circa le date e modalità che fanno riferimento ai pagamenti di luglio 2020. E’ importante seguire quanto segue, in quanto in taluni casi il pagamento slitterà ad agosto, anche se a grandi linee, per tutti gli altri, la data fissata per l’erogazione del reddito di cittadinanza è unica. 

Leggi anche: Reddito di cittadinanza sospeso a giugno 2020: ecco come fare per riattivarlo

Dunque quando viene effettuato il pagamento? E per chi? Quali sono le eccezioni? Cosa cambia rispetto alla consueta modalità di erogazione e riscossione del reddito di cittadinanza che, per esempio, è stato concesso nel mese precedente? Andiamo a vedere tutto e a capirci qualcosa di più.

Reddito di cittadinanza, date e modalità pagamenti di luglio 2020: quando e cosa cambia

Pure nel mese di luglio i titolari del reddito di cittadinanza si troveranno a riscontrare l’accredito sulla propria card del noto sussidio concesso dallo Stato. Per i pagamenti di luglio, tuttavia, occorre analizzare un dato, dal momento che ci sarà da tenere a mente una differenziazione. Infatti occorre tener conto del momento in cui è stata presentata la domanda per avere accesso al beneficio. Le modalità di erogazione, di conseguenza, restano le stesse, ma quanto ai versamenti sono state fissate due date differenti.

aggiornamento ore 1.11

Leggi anche: Calendario pagamenti giugno 2020: Reddito di cittadinanza, bonus bebè, bonus Renzi Naspi, ecco quando e come

Reddito di cittadinanza, i pagamenti di luglio 2020: date differenti, ecco quali e quando

I pagamenti del reddito di cittadinanza a luglio saranno effettuati lunedì 27: chi è titolare del sussidio e non è la prima volta che lo incassa, quindi, dovrà aspettare l’ultima settimana del mese per vedersi accreditare l’importo spettante diretto sulla card.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza Giugno 2020: calendario pagamento Ricarica 

aggiornamento ore 4-11

Tutti coloro i quali che, al contrario, hanno presentato domanda per la prima volta, cioè quelli che hanno fatto la richiesta a luglio, non riceveranno invece i soldi questo mese, dal momento che dovranno aspettare il 15 agosto 2020 per il primo versamento.

Del resto, come qualche operatore del settore, sollecitato sul tema, ha provato a chiarire, la procedura e la modalità delle ricezione, condizionata alle tempistiche della presentazione delle domanda, di norma dovrebbero essere chiarite nel momento della stessa procedura di attivazione del protocollo.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza: posso fare rinuncia e richiedere il reddito di emergenza? Conviene?

aggiornamento ore 10,15