Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Ristori a fondo perduto entro il 15 novembre, estensione della Cigo, via...

Ristori a fondo perduto entro il 15 novembre, estensione della Cigo, via la rata Imu, stop credito d’imposta

Ultimo aggiornamento 17:10

Prima di entrare nel Cdm per l’approvazione del dl Ristori, il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri ha tenuto a rassicurare che, i contributi a fondo perduto che saranno erogate alle varie attività e categorie lavorative individuate, saranno stanziati in tempi record: entro 15 novembre.

Prolungamento della cassa integrazione, via la rata Imu, e stop credito d’imposta per 3 affitti

Oltre agli aiuti economici, il pacchetto di interventi preparato dal Governo, prevede sia l’estensione della cassa integrazione a tutte le attività colpite, che la cancellazione della rata dell’Imu, credito d’imposta per affitti per 2 o tre mensilità.

Previsti aiuti anche i lavoratori stagionali, e per le imprese Horeca

Inoltre, ha aggiunto il ministro, verranno supportati anche i lavoratori stagionali, così come le imprese Horeca, per le quali verranno stanziati sostegni specifici.

Max