Home CRONACA CRONACA ITALIANA Roma, in trasferta da Tor Bella Monaca per commettere furti: tre denunciati

Roma, in trasferta da Tor Bella Monaca per commettere furti: tre denunciati

In trasferta da Tor Bella Monaca per commettere furti: tre persone denunciate dalla Polizia di Stato. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Casilino Nuovo a mettere in atto un servizio straordinario di controllo del territorio nel quadrante est della Capitale teatro di furti da parte di bande provenienti da altri quartieri. L’attenzione dei poliziotti è stata richiamata dalla presenza di un furgone e un’autovettura che, dopo un breve giro di perlustrazione, entravano nella rampa dei box condominiali.

Una volta all’interno dei garage, i poliziotti hanno individuato e controllato tre persone. Da una attenta ispezione all’interno del furgone sono stati rinvenuti numerosi grimaldelli e una chiave utilizzata per aprire le serrature dei garage. Accompagnati in Commissariato per gli accertamenti di rito, i tre giovani, di età compresa tra  i 36 e i 46 anni, tutti noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati per tentato furto e possesso ingiustificato di arnesi atto allo scasso.