Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Roma, ruba bici elettrica da 3mila euro ad Ostiense: era appena uscito...

Roma, ruba bici elettrica da 3mila euro ad Ostiense: era appena uscito dalla caserma per l’obbligo di firma

Ultimo aggiornamento 11:09

Nonostante fosse già sottoposto all’obbligo di presentazione in caserma per precedenti reati di furto, ieri mattina è stato sorpreso dai Carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Roma San Pietro dopo aver rubato una bicicletta elettrica in via della Stazione Ostiense. In manette è finito un 58enne romano che, ieri mattina, dopo essersi presentato in caserma, ha notato la costosa bicicletta, del valore di circa 3.000 euro, ancorata ad un palo sulla strada e, dopo aver forzato il blocco, è montato in sella per allontanarsi. Il ladro, però, non aveva fatto i conti con i carabinieri in borghese che hanno visto tutta la scena e lo hanno immediatamente bloccato. L’arrestato, con l’accusa di furto aggravato, è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo. I carabinieri hanno poi rintracciato la proprietaria della bici elettrica, una 49enne romana, a cui è stata poi riconsegnata.