Home ATTUALITÀ Roma, vietata la vendita di alcol nelle notti di venerdì e sabato

    Roma, vietata la vendita di alcol nelle notti di venerdì e sabato

    Ultimo aggiornamento 12:40
    VIRGINOA RAGGI SINDACO

    Da oggi venerdì 23 ottobre gli spostamenti nel Lazio dalle 24 alle 5 del mattino saranno permessi solo per motivi di comprovata necessità. Lavoro, salute e casi eccezionali. Per certificarli sarà necessaria l’autodichiarazione. La regione adotta quindi il coprifuoco notturno, ma non solo.

    Roma si muove per contenere la seconda ondata di contagi. Dopo l’ordinanza che prevede la chiusura di alcune piazze e vie, considerate centri della movida notturna, la sindaca Virginia Raggi sta lavorando su un’ordinanza ‘anti mini-market’.

    L’obiettivo è quello di vietare la vendita di alcolici “da arte di chiunque risulti autorizzato, a vario titolo, per asporto e anche attraverso distributori automatici e presso attività di somministrazione di alimenti e bevande“. Lo stop alla vendita di alcol è relativa alle giornate di venerdì e sabato, dalle 21:00 alle 7:00 del giorno successivo.