Home POLITICA POLITICA ITALIANA Sardine: “Per il M5S siamo il vuoto… però ci cercano”

Sardine: “Per il M5S siamo il vuoto… però ci cercano”

Ultimo aggiornamento 20:08
Mattia Santori

Nel pomeriggio una delegazione del movimento delle Sardine ha incontrato Francesco Boccia, ministro per gli Affari Regionali. Al termine dell’incontro, avvicinato dai cronisti, Mattia Santori, uno dei quattro fondatori delle Sardine, si è soffermato a parlare dei 5stelle replicando: “Per il M5S siamo il vuoto che avanza? Talmente vuoto che in 3 mesi siamo arrivati a parlare con dei ministri che ci hanno ascoltato, che erano interessati a parlare con noi di alcuni temi. Tra l’altro, anche diversi esponenti 5 Stelle ci hanno chiesto la stessa cosa e hanno chiesto un coinvolgimento. Chi ci ha cercato del M5S? Non sto a dirlo perché verrebbe strumentalizzato…“.

“Noi oggi siamo qualcosa che loro non sono più”

Tra l’altro, sabato prossimo il M5s ha annunciato la piazza per una manifestazione anti-vitalizi: “Loro tornano a cavalcare un argomento che andava qualche anno fa e che è stato in qualche modo l’inizio della loro avventura“, ha commentato ancora Santori che poi ha aggiunto: “Diamo fastidio perché rappresentiamo qualcosa che loro non sono più, ma non solo per i 5 Stelle. La riappropriazione delle piazze da parte di un movimento pre-politico toglie evidentemente visibilità a chi le piazze le aveva perse, che va dal Pd ai 5 Stelle al centrodestra“,
Max