X-Factor live, cambio di giuria: Lodo Guenzi sostituisce Asia Argento

    Ultimo aggiornamento 00:00

    L’attesa è finita. Dopo le selezioni ufficiali e i bootcamp, i giudici hanno scelto i loro eletti e ora sono pronti a darsi battaglia sul palcoscenico di X-Factor, il talent show più seguito in Italia e nel mondo. Per diverse serate, giovani promesse dovranno emergere per aggiudicarsi il titolo di vincitore ed entrare definitivamente nel mondo dello show business musicale italiano e, perché no, anche internazionale. Le emozioni non si sono fatte attendere già dalla prima diretta televisiva del programma, andata in onda ieri sera su Sky Uno, canale 109 del decoder. Sul palco si sono alternati i nuovi concorrenti, che godono della protezione dei giudici a cui fanno riferimento, e ospiti, tra cui i Maneskin e Rita Ora. Ma la novità più interessante da registrare è la new-entry nella giuria di X-Factor. “Quando sei sul ciglio di un burrone, buttati”. Questo è il motto con cui Lodo Guenzi si è presentato entrando definitivamente nella giuria dello show targato Sky , durante alla sua prima messa in onda in diretta. Guenzi è chiamato a ricoprire una poltrona scottante, quella di Asia Argento fatta fuori dal team di Sky. Di sicuro avranno inciso le vicende in cui l’attrice è stata coinvolta, dallo scandalo Weinstein alle accuse di molestie verso l’attore Jimmy Bennett. Il nuovo ruolo ricoperto dal frontman dello Stato Sociale sembra non aver convinto pienamente. Tra le qualità di Guenzi non è pervenuto il dono della sintesi: è molto prolisso, a volte in maniera eccessiva, nei giudizi espressi dei suoi gruppi e degli artisti delle altre categorie. I dodici partecipanti affrontano la prima prova, mettendo in evidenzia il loro talento e in alcuni casi anche spunti originali. Gli applausi più convinti sono riservati all’esibizione dei Maneskin, che hanno fatto ritorno a casa, sullo stesso palco che li ha lanciati la scorsa edizione, presentando il loro singolo Torna a casa, il brano che anticipa il nuovo album in uscita. Dopo di loro il secondo ospite è stato la cantante e modella internazionale Rita Ora. I giudici si sono spartiti, a seconda delle categorie, i vari cantanti. A Lodo Guenzi sono spettati i Gruppi (gli iraniani Bowland, i Red Bricks Foundation e i Seveso Casino Palace), a Mara Maionchi gli Under uomini (Leo Gassman, Emanuele Bertelli, Anastasio), Manuel Agnelli le Under donne (Luna, Martina Attili e Sherol Dos Santos) e Fedez gli Over (Matteo Costanzo, Naomi e Renza Castelli). Un edizione che si preannuncia scoppiettante e che riserverà colpi di scena in ogni momento della trasmissione, come si è avuto modo di assistere già dalla prima puntata di ieri.