Home SPETTACOLO TV Fiction Rai autunno 2020: Io ti cercherò e gli orologi del diavolo,...

Fiction Rai autunno 2020: Io ti cercherò e gli orologi del diavolo, quando vanno in onda le serie con Alessandro Gassmann e Beppe Fiorello

Ultimo aggiornamento 09:57

Saranno due dei prodotti di maggior ‘grido’ e appeal in casa Rai1 per quanto concerne l’autunno 2020: si tratta di due delle numerose fiction che, come abbiamo visto la rete di Coletta per la fascia temporale autunnale del 2020 prevede ben 4 serate su 7 dedicate alle fiction. Grandi nomi, grandi seguiti, fiction ben note e apprezzate da un folto numero di telespettatori di tutte le fasce di età ma, anche, all’interno del novero dei vari ‘seguiti’ delle serie già conosciute e andate in onda, pure due nuovi prodotti.

Si tratta di due fiction rappresentate in modo più che degno da due grandi artisti come Alessandro Gassmann e Beppe Fiorello, che rispettivamente sono i protagonisti di Io ti cercherò e di Gli orologi del Diavolo. Di che cosa parlano queste fiction e quali sono tutti gli interpreti? E quando andranno in onda? In quali giorni?

Qui, intanto, potete seguire tutte le indicazioni delle fiction autunnali di Rai1: segue, invece, un riassunto di tutti i temi relativi alle due fiction di cui sopra.

aggiornamento ore 1.19

Rai1, Io ti cercherò: la ficton con Gassmann, di cosa parla

Io ti cercherò andrà in onda su Rai 1 con quattro prime serate. Si tratta di una coproduzione Rai Fiction-Publispei, con Alessandro Gassmann, Maya Sansa, Andrea Sartoretti, Luigi Fedele. Con la regia di Gianluca Maria Tavarelli, la serie racconta di Valerio è un ex agente di polizia che si è deciso ad allontanarsi da tutto  dopo aver perso il lavoro e l’affetto del suo unico figlio Ettore. Proprio durante l’isolamento gli arriva la più terribile delle notizie: Ettore è morto, il suo corpo è stato trovato sul greto del Tevere e tutti pensano che sia suicidio. Tutti, tranne Sara, una poliziotta che Valerio ha molto amato anni prima, causando la fine del proprio matrimonio. Sara sospetta che c’è qualcosa che non quadra nella storia del suicidio e persuade Valerio ad andare fino in fondo in un’indagine che si rivelerà una sfida piena di ostacoli.

aggiornamento ore 6.05

Gli orologi del Diavolo, su Rai1 con Beppe Fiorello

Invece Gli orologi del Diavolo, sempre su Rai 1 con altre quattro prime serate avrà per protagonista un abitudinario delle fiction, Beppe Fiorello.
Prodotta da Roberto Sessa per Picomedia in collaborazione con Rai Fiction, la serie con Giuseppe Fiorello vede del resto la partecipazione di un ottimo cast composto da Claudia Pandolfi, Alvaro Cervantes, Nicole Grimaudo.

Con la regia di Alessandro Angelini, la fiction, tratta dall’omonimo libro scritto da Gianfranco Franciosi con Federico Ruffo parla di Marco Merani, un motorista nautico eccellente che ha un passato nelle gare off-shore e un presente da costruttore di barche alla foce del fiume Magra. Lo sanno tutti che è il migliore e lo sanno anche dei narcotrafficanti a cui servono gommoni che viaggiano più delle motovedette dei carabinieri e della polizia. Marco intuisce il pericolo e chiede a Mario, suo amico poliziotto, come deve agire . La polizia che stava seguendo questi narcotrafficanti da tempo senza risultati chiede a Marco di collaborare con la giustizia per incastrare i boss di questo cartello italo-spagnolo.

“El mecanico”, dunque, si ritrova a vestire i panni di infiltrato speciale costruendo e guidando barche dedite al traffico di droga, diventando un punto di riferimento per il giovanissimo Aurelio, abile boss dell’organizzazione, che si affeziona a Marco come a un fratello.

aggiornamento ore 9,57