Home SPORT CALCIO Insulti razzisti a Duncan, individuato tifoso della Lazio

Insulti razzisti a Duncan, individuato tifoso della Lazio

VIA ROSELLINI 4 LEGACALCIO SEDE SERIE A SERIE B

E’ durata poco l’indagine che ieri sera ha portato all’individuazione di un tifoso della Lazio che ha rivolto insulti a Duncan, centrocampista della Fiorentina, mentre quest’ultimo era impegnato in un’intervista pre-partita ai microfoni di Dazn.

Secondo la Gazzetta dello Sport il tifoso biancoceleste avrebbe urlato all’indirizzo del calciatore viola “negro di m…”. Sull’episodio si è mossa subito la Procura federale che, dopo aver analizzato il video e l’audio dell’intervista, ha individuato il colpevole dell’offesa razzista.

Il tifoso, riporta la rosea, sarà sanzionato dalla Lazio con un divieto d’accesso allo stadio per un periodo da stabilire. Addirittura, è viva l’ipotesi, per sempre. Non è il primo episodio del genre che capita allo stadio Olimpico.

Nel corso della partita contro l’Inter, vinta dalla Lazio per 3-1, le telecamere di Dazn hanno immortalato un tifoso biancoceleste presente in tribuna Tevere rivolgere degli ululati razzisti nei confronti di Dumfries.