Home SPETTACOLO L’Eredità, 12 dicembre: Ghigliottina vincente per Giovanni Beta

L’Eredità, 12 dicembre: Ghigliottina vincente per Giovanni Beta

Ultimo aggiornamento 18:19

Da domani mattina, sicuramente, Giovanni Beta darà il BUONGIORNO con un sorriso a trentadue denti. Il riconfermato campione in carica, lo studente 18enne al quinto anno del Liceo Classico, proprio con questa parola si porta a casa una bella “borsa di studio”. Alla Ghigliottina partiva da 190 mila euro ma, nella scelta delle parole, ha dimezzato per quattro volte. Per una vincita pari a 11.875 euro ha scritto quella parola che lega DARE, PAVAROTTI, TRISTEZZA, PRINCIPESSA e MATTINO.

Una puntata da incorniciare per Giovanni, che nella seconda parte ha tirato fuori gli artigli per difendere il titolo. Al Triello si erano qualificate Linda Brambilla, reduce dalla puntata di ieri, e Francesca Peiretti da Cagliari, disoccupata che in passato ha lavorato come ottica. Giovanni, per passare il turno, ha affrontato e sconfitto nella scalata doppia il suo precedessore, Ciro Russo. L’ex caposala di Gragnano lascia il gioco dopo tre puntate e 50 mila euro in tasca.

Nella sfida a tre il giovane campione senese ha superato il turno con 100 mila euro, dieci in più rispetto a Francesca. L’addetta alle pubbliche relazioni di Vimercate, invece, con soli 20 mila euro si ferma per la seconda volta prima dei calci di rigore. Nel duello finale, per 3-1 Giovanni si laurea per la seconda volta campione, e questa volta raccoglie i frutti sperati con l’undicesima Ghigliottina indovinata in questa stagione. La vincita ottenuta da Giovanni Beta, per ora, è la meno ricca dell’edizione, ma ha tutte le carte in regola per sbancare il game show di RaiUno.