Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Morto Giuseppe Gazzoni Frascara: è stato presidente del Bologna dal ’93 al...

Morto Giuseppe Gazzoni Frascara: è stato presidente del Bologna dal ’93 al 2002

Ultimo aggiornamento 10:53

E’ morto oggi all’età di 85 anni Giuseppe Gazzoni Frascara, presidente del Bologna dal 1993 al 2002, per poi diventarne presidente onorario fino al 2014. La sua azienda ha portato in tavola prodotti celebri come l’Idrotolina.

Da presidente del Bologna riuscì a portare la squadra in Serie A nel giro di tre anni, acquistando campioni come Roberto Baggio e Giuseppe Signori.

Aggiornamento 10:20

Attraverso un comunicato apparso sul proprio sito, il Bologna ha salutato così il suo ex presidente: “È scomparso questa mattina all’età di 84 anni Giuseppe Gazzoni Frascara, nostro Presidente Onorario, alla guida del Club dal giugno 1993 al settembre 2005. Protagonista dell’operazione di salvataggio con cui acquistò il Bologna dopo l’onta del fallimento, ha ricostruito società e squadra, riconquistando in breve tempo la massima serie (vittorie dei campionati 1994-95 in C1 e 1995-96 in B) e portando i rossoblù alla ribalta del calcio italiano. 

 Gli acquisti di autentici fuoriclasse come Baggio e Signori, la vittoria della Coppa Intertoto nell’agosto 1998 – un titolo in bacheca mancava dal ‘74 -, le ritrovate partecipazioni europee con la memorabile cavalcata della squadra di Mazzone fino alla semifinale Uefa di 21 anni fa: Gazzoni ha riportato a Bologna entusiasmo e grandi giocatori, da Pagliuca ad Andersson, da Kolyvanov a Cruz, e tanti altri poi rimasti nel cuore degli appassionati, con Ulivieri, Mazzone e Guidolin come principali timonieri in panchina.