Home CRONACA Nascondevano 11 chili tra marijuana e hashish in un box auto, in...

Nascondevano 11 chili tra marijuana e hashish in un box auto, in manette due ragazzi a Roma

Ultimo aggiornamento 18:32

Nel corso di un normale controllo del territorio, due carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Roma Montesacro hanno scoperto in un box auto in vie Herbert Spencer, zona Collatino, un deposito di hashish e marijuana.

A insospettire i carabinieri è stato il comportamento di due ragazzi di 22 e 24 anni che, alla vista dei militari, hanno repentinamente cambiato strada dopo essere usciti dal garage.

I militari hanno fermato e perquisito i ragazzi. Dopo aver trovato due mazzi di chiavi (uno del box, uno di una macchina parcheggiata vicino) sono entrati nel garage e hanno trovato un vero e proprio deposito di droga: 2,2 chili di marijuana e 2,7 chili di hashish circa, suddivisi in panetti, bilancini e materiale utile per il confezionamento delle dosi.

I carabinieri hanno perquisito anche la macchina di uno dei due ragazzi dove sono stati trovati altri 4 chili di hashish suddivisi in panetti nascosti all’interno del bagagliaio.

I ritrovamenti hanno fatto scattare le perquisizioni domiciliari grazie alle quali i carabinieri hanno scoperto un secondo box auto, sempre in via Herbert Spencer, in cui erano nascosti 900 grammi di marijuana e materiale per lo spaccio.

I due ragazzi sono stati arrestati in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.