Home SPETTACOLO TV Problemi con Dazn, l’azienda promette indennizzi

Problemi con Dazn, l’azienda promette indennizzi

Ancora problemi con Dazn, la piattaforma streaming detentrice dei diritti della Serie A fino al 2024. Ieri, nel corso delle gare Torino-Lazio e Sampdoria-Napoli, moltissimi utenti hanno avuto problemi ad accedere al servizio, da ogni dispositivo: Tv, pc, smartphone e tablet. Le segnalazioni sono state migliaia, tanto che l’hashtag Dazn è schizzato in testa alle tendenze su Twitter.

Non è la prima volta che accade, in questo caso però c’è una novità: Dazn ha infatti promesso un indennizzo a chi ha riscontrato problemi con la visione delle due partite. Lo ha annunciato l’azienda con una breve nota pubblicata sui social network.

Scrive Dazn: “Abbiamo riscontrato un problema tecnico nel corso delle partite delle 18.30. Siamo dispiaciuti di quanto accaduto perché sappiamo quanto importante sia per tutti i tifosi poter seguire la propria squadra. Tutti gli utenti che sono stati impattati dal problema potranno usufruire di un indennizzo”.

Poche righe che non chiariscono al momento come si potrà accedere all’indennizzo e chi potrà richiederlo. Intanto sui social c’è chi chiede che venga concesso gratuitamente il mese di ottobre agli abbonati. Ma più verosimilmente verrà invece fatto uno sconto sul prossimo mese. Come richiederlo? Ancora non è dato saperlo, Dazn chiarirà le modalità nei prossimi giorni.