Home TECNOLOGIA Revolut: la carta ricaricabile più conveniente di Postepay con 10 euro gratis....

Revolut: la carta ricaricabile più conveniente di Postepay con 10 euro gratis. Cos’è, come funziona, come attivarla

Ultimo aggiornamento 05:29

Revolut: la carta ricaricabile più conveniente di Postepay con 10 euro gratis. Cos’è, come funziona, come attivarla

Rivoluzione n mondo delle carte prepagate.  Arriva Revolut e gli utenti possono avere 10 euro gratis e condizioni di vantaggio che sembrano superare Postepay.

Come funziona? Semplice; dopo aver effettuato una ricarica di valore almeno uguale all’omaggio. Ma come si fa a attivarla? Quali le condizioni? Cosa offre?

E soprattutto cos’è Revolut? Ecco tutto ciò che occorre sapere al riguardo.

Revolut: la carta ricaricabile più conveniente di Postepay con 10 euro gratis. Cos’è, come funziona, come attivarla oggi 9 ottobre 2019

Aggiornamento ore 00,37

Revolut è la nuova carta ricaricabile con la quale gli utenti potranno avere 10 euro gratis, ed allo stesso tempo godere di funzioni/prestazioni mai viste prima in Italia, nemmeno con le più comuni Postepay o N26.

Dopo aver effettuato la registrazione della carta d’identità, un selfie per il video riconoscimento e dati sensibili sul web e la procedura di richiesta on line, richiedete la spedizione standard d carta Revolut e ricaricate almeno 10 euro. Fatto questo potrete ricevere altri 10 euro gratis regalati direttamente dall’azienda, verranno accreditati sul conto in tempi brevissimi.

Aggiornamento 3,50

Ecco le funzioni che avete con Revolut:

Pagamento presso ogni negozio in Italia senza commissioni, prelievo presso gli ATM in tutto il territorio.

Gestione del budget con dettaglio spese e possibilità di impostare anche un limite mensile alle stesse (dividendolo anche in base alle aree di utilizzo).

Impostare l’arrotodondamento per ogni pagamento alla cifra intera più vicina.

Possibilità di ricevere notifiche istantanee per ogni spesa effettuata.

Pagare all’estero senza commissioni, o prelevare presso ATM di altri stati fino ad un massimo di 200 euro, poi si applica una sovrattassa del 2%.

Inviare e ricevere denaro all’estero senza commissioni, fino ad un massimo di 6000 euro al mese, poi verrà applicata una piccolissima sovrattassa.

Possibilità di attivare una assicurazione per proteggere i propri oggetti.

Impostare il geolocking per la proprietà carta, nonché bloccarla stando comodamente seduto sul divano di casa (nell’eventualità di uno smarrimento della carta).

Aggiornamento ore 6,18